Vai al contenuto
Home » Assicurazione con scatola nera

Assicurazione con scatola nera

L’assicurazione con scatola nera prevede l’installazione gratuita di un dispositivo GPS satellitare sul proprio veicolo. La scatola nera è infatti un localizzatore progettato allo scopo di registrare informazioni sulle abitudini di guida del conducente e sulla posizione del veicolo al fine di aiutare la ricostruzione dell’esatta dinamica in caso di sinistro o il ritrovamento dello stesso in caso di furto.

L’assicurazione con scatola nera rende possibile usufruire di agevolazioni e vantaggi, tra cui un risparmio sulla Rc Auto.

Assicurazione con scatola nera: come funziona

La scatola nera viene installata in modo gratuito sul proprio veicolo da un tecnico della compagnia assicurativa. Il dispositivo satellitare, che è in comodato d’uso, registra la posizione del veicolo e invia le informazioni ai satelliti cui la scatola nera è collegata.

Oltre alla posizione del veicolo, registra:

  • il percorso effettuato dal conducente
  • la velocità di percorrenza del veicolo

In questo modo, in caso di sinistro risulta accessibile ricostruire la dinamica dell’accaduto, anche sulla base dello stile di guida del conducente.

La ricostruzione del sinistro comporta diversi vantaggi: soprattutto in caso di concorso di colpa è possibile effettuare una ulteriore indagine per stabilire le dinamiche e conteggiare la liquidazione del danno avvenuto.

Assicurazione con scatola nera: come avviene l’installazione

L’assicurazione cui ci si rivolge si occupa dell’installazione della scatola nera. Tale installazione è a carico della compagnia assicurativa.

Una volta stipulata la polizza assicurativa, un tecnico specializzato si occuperà dell’installazione della scatola nera sul veicolo selezionato. La scatola nera viene generalmente posta in un luogo nascosto, all’interno dell’autovettura. Questo per due motivi:

  • evitare furti da parte di terzi
  • scongiurare il rischio di manomissioni da parte del proprietario dell’autovettura.

Questo fa sì che la scatola nera rappresenti una modalità assicurativa affidabile al 100%.

 

Assicurazione con scatola nera: i servizi

Stipulare un’assicurazione con scatola nera garantisce una serie di vantaggiosi servizi:

  1. Il servizio di soccorso 

A seconda della compagnia assicurativa con cui si stipula la polizza con scatola nera, e a seconda della polizza scelta, sarà possibile usufruire di un servizio di soccorso attivo h24. In caso di sinistro grave, la scatola nera è in grado di inviare un messaggio di avvertimento che farà scattare l’assistenza immediata della compagnia assicurativa, che sarà in grado di soccorrere il proprio assistito anche con l’invio di un carroattrezzi.

 

  1. Il servizio di assistenza furto

La scatola nera di per sé è un dispositivo GPS satellitare, per cui funziona come localizzatore. In caso di furto, sarà quindi più facile riuscire a rintracciare la propria autovettura.

 

  1. Il servizio antifrode

In caso di sinistro stradale, grazie all’assicurazione con scatola nera è più facile ricostruire le dinamiche di un incidente. In questo modo, se si viene coinvolti in modo ingiustificato come compartecipi di un eventuale sinistro, è più facile dimostrare di essere estranei agli eventi accaduti, quindi dimostrare la propria non colpevolezza. 

Lo stesso può accadere se ci si ritrova coinvolti in un incidente di cui in un primo momento sembrano non essere chiare le dinamiche: grazie alla scatola nera è possibile ricostruire i fatti e stabilire la colpevolezza o meno di un dato conducente.

 

  1. Il servizio di registrazione informazioni

In accordo con le regole di tutela della privacy, la scatla nera registra dati che vengono erogati esclusivamente alla propria compagnia assicurativa allo scopo di tutelare il proprio assicurato, valutare le dinamiche di un incidente stradale, registrare lo stile di guida del conducente, ad esempio gli orari in cui questi utilizza la vettura o la velocità di guida, compresa quella di una singola corsa. In caso di multe ingiustificate, quindi, grazie all’utilizzo della scatola nera sarà più facile avere una prova legale per dimostrare la propria non colpevolezza.

Assicurazione con scatola nera: si risparmia davvero?

Installare la scatola nera permette un risparmio fino al 20% rispetto all’assicurazione standard. Molte compagnie assicurative propongono offerte per l’installazione del dispositivo satellitare cui sarebbe bene approfittare anche in vista di una possibile obbligatorietà dell’utilizzo delle scatole nere.

Se hai bisogno di delucidazioni o vuoi richiedere un risarcimento danni a seguito di non colpevolezza in caso di incidente, dimostrata con la scatola nera, contattaci e riceverai un aiuto gratuitamente.

Summary
Assicurazione con scatola nera
Article Name
Assicurazione con scatola nera
Description
L'assicurazione con scatola nera prevede l'installazione gratuita di un dispositivo GPS satellitare sul proprio veicolo. La scatola nera è infatti un localizzatore progettato allo scopo di registrare informazioni sulle abitudini di guida del conducente e sulla posizione del veicolo al fine di aiutare la ricostruzione dell'esatta dinamica in caso di sinistro o il ritrovamento dello stesso in caso di furto. L'assicurazione con scatola nera rende possibile usufruire di agevolazioni e vantaggi, tra cui un risparmio sulla Rc Auto.
Author
rimborsosicuro.it
Publisher Name
Rimborso Sicuro
Publisher Logo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *