Auricolari alla guida: quando si rischia un incidente?

Condividi
auricolari alla guida

Quando ci si mette alla guida della propria vettura: prudenza, attenzione e disciplina sono elementi imprescindibile. Per salvaguardare la propria e l’altrui incolumità, bisogna non lasciarsi distrarre! Dicono che a volte anche un secondo possa essere fatale; quindi, è bene assumere tutte le precauzioni del caso ed essere sempre ben informati su cosa prevede il Codice della Strada.

Tuttavia, nonostante quotidianamente venga ribadito quanto sia pericoloso l’uso del telefono cellulare mentre si è in viaggio, ancora molti dubbi ruotano attorno al tema dell’uso degli auricolari alla guida. Infatti, in merito ci si chiede:

Gli auricolari alla guida sono sicuri? La legge prevede gravi contravvenzioni in caso di auricolari alla guida? Cosa succede se sono responsabile di un incidente accaduto mentre indossavo le cuffie?

A queste e a molte altre domande, risponderemo nel corso di questo articolo, per avere una visione più chiara del tema ed eliminare le diverse incertezze.

Cosa prevede il Codice della Strada?

L’utilizzo di auricolari alla guida trova il suo riferimento normativo all’Art. 173 del Codice della Strada.

Ai sensi della legge, si prevede che:

È vietato al conducente di far uso durante la marcia di apparecchi radiotelefonici ovvero di usare cuffie sonore, fatta eccezione per i conducenti dei veicoli delle forze armate e […] di polizia. È consentito l’uso di apparecchi a viva voce o dotati di auricolare purché il conducente abbia adeguate capacità uditive ad entrambe le orecchie che non richiedono per il loro funzionamento l’uso delle mani.

Dunque, è vietato utilizzare apparecchi radiotelefonici e cuffie, ma sono consentiti gli auricolari alla guida e il vivavoce. Questi ultimi due dispositivi possono essere utilizzati però, solo se:

  • Non si pregiudicano le capacità uditive del conducente. Infatti, gli auricolari non devono essere inseriti su entrambe le orecchie, ma su una soltanto. In questo modo, si evita l’effetto isolante del guidatore.
  • Auricolari e cuffie non devono richiedere l’uso delle mani per il loro funzionamento. Per prudenza, è bene che le mani del guidatore restino ferme, o comunque consentano di svolgere le funzionalità necessarie alla guida.

Questa disciplina rigorosa trova applicazione, dal momento che l’uso del telefono cellulare alla guida rappresenta la seconda causa più frequente di incidenti. Clicca qui, per approfondire l’argomento sulle cause più frequenti di incidenti.

Quali sono le sanzioni quando non si utilizzano gli auricolari?

Quotidianamente, possiamo dire che tutti noi viviamo con uno smartphone, che ci accompagna in tutto quello che facciamo. È bene però, essere consapevoli e tenere a mente la pericolosità che può generare l’utilizzo del cellulare quando si è alla guida.

Quando infatti, non si utilizzano gli auricolari alla guida, le soglie dell’attenzione diminuiscono e aumentano i rischi di incidenti.

L’Art. 173 del Codice della Strada dispone, che chi viola le disposizioni previste dalla legge è punito con:

  • una sanzione pecuniaria, il cui importo varia da 165 a 660 euro;
  • una sanzione amministrativa accessoria di sospensione della patente di guida da 1 a 3 mesi, quando lo stesso soggetto commette la stessa infrazione nel corso di un biennio.

In realtà, il numero sempre più crescente di infrazioni e di incidenti commessi proprio a causa dell’utilizzo dello smartphone alla guida, sta portando a valutare la possibilità di inasprire severamente le sanzioni in materia.

Detto ciò, se sei stato coinvolto in un sinistro stradale mentre utilizzavi il cellulare alla guida: richiedi il nostro aiuto! Rimborso Sicuro ti assiste in modo gratuito e ti aiuta ad ottenere il risarcimento, che ti spetta! Ti basta inoltrarci la tua richiesta tramite il nostro modulo, dopodiché, verrai ricontatto da un nostro collaboratore per il prosieguo.

Summary
Auricolari alla guida: quando si rischia un incidente?
Article Name
Auricolari alla guida: quando si rischia un incidente?
Description
E' vietato utilizzare apparecchi radiotelefonici e cuffie, ma sono consentiti gli auricolari alla guida e il vivavoce.
Author
Publisher Name
rimborsosicuro.it
Publisher Logo

Clienti soddisfatti

Rimborso Sicuro
5.0
Basato su 9 recensioni
realizzato da Facebook
Gennaro Noviello
Gennaro Noviello
2018-05-09T22:46:17+0000
Numeri uno
Mimmo Giannelli
Mimmo Giannelli
2018-05-08T15:01:55+0000
Manuela Nugnes
Manuela Nugnes
2018-05-08T12:57:43+0000
Teresa Pergami
Teresa Pergami
2018-05-04T12:47:00+0000
Un team di avvocati giovani e motivati. Mi sono rivolta per molte questioni risolte sempre con esito positivo. Bravi e... professionali, ma soprattutto onestileggi...
Giuseppe Chianese
Giuseppe Chianese
2018-05-03T12:19:02+0000
Diversi mesi fa, mentre viaggiavo sul tratto autostradale Napoli-Salerno, sono stato vittima di un sinistro causato da... un camion che ha perso una parte del proprio albero di trasmissione, provocando seri danni alla mia autovettura.Nonostante l' intervento della polizia stradale, è stato solo grazie alla professionalità e competenza dell' Avv Ferrara che sono riuscito in tempi celeri ad ottenere quanto mi spettava...Questo servizio merita di essere valutato con 5 stelle per l'affidabilità ed umanità con cui sono stato trattato.leggi...
Angela Celeste
Angela Celeste
2018-05-02T20:05:08+0000
Tramite un amico ho conosciuto l Avv Michele Ferrara che si è occupato in modo egregio del mio incidente stradale. Sono... stata vittima di un sinistro causato da un'automobilista sprovvista di assicurazione. L'avvocato è riuscito a farmi risarcire in modo più che soddisfacente dal Fondo Vittime della strada senza farmi sostenere alcun tipo di spesa. A differenza degli altri avvocati, mi ha anticipato tutti i costi dei certificati necessari per la pratica e non mi ha mai chiesto un euro. Sono stata seguita da lui e dal suo team di esperti ,dal momento del ricovero in ospedale fino a quello della guarigione totale. Sono stata sostenuta sia dal punto di vista medico, avendomi lori indirizzato nelle varie visite che ho dovuto fare, sia dal punto di vista morale con consigli e parole di conforto che in certi momenti valgono più di ogni cosa. Consiglio vivamente di affidarsi all' Avv Michele Ferrara in quanto ha svolto un servizio impeccabile.leggi...
Errico Trapani
Errico Trapani
2018-05-02T19:30:47+0000
Ho risparmiato circa 18.000 euro su 40.000 euro di debiti! Non potevo crederci fino a quando non ho conosciuto... RimborsoSicuro che grazie ad un Team di avvocati e commercialisti sono riusciti a risolvere il mio grande problema. Dopo tanti anni di mutuo e di ignoranza , oggi sono un uomo libero . Vi ringrazio per aver fatto un ottimo lavoro facendo accettare alla banca mia una somma di molto inferiore a quella che dovevo. Avendo subito molte truffe sia dalle banche che da consulenti non avevo più fiducia di nessuno fino a quando grazie ad un amico ho conosciuto voi di rimborso sicuro. Mi avete dato subito un’ottima impressione mostrandovi dei professionisti seri, affidabili e professionali. E quello che avete fatto non ha prezzo grazie ancora per la serenità che avete dato a me e alla mia famiglia.leggi...

Network



banner canali con rimborsosicuro

Copyright © 2022 | Rimborso Sicuro | Tel: 0686357024 | Tutti i contenuti del portale rimborsosicuro.it sono di proprietà della SOSUTENTI SRL –  P.Iva 16689611008 Cap. Soc. € 10.000,00 i.v.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: