Vai al contenuto
Home » Concorso di colpa in un incidente: come funziona?

Concorso di colpa in un incidente: come funziona?

concorso di colpa in un incidente
concorso di colpa in un incidente

Quando ci mettiamo alla guida della nostra vettura, il Codice della Strada ci richiede innanzitutto di osservare e rispettare tutte le norme previste dalla legge. Inoltre, obbliga tutti gli utenti della strada ad essere prudenti, responsabili e a prevenire ogni rischio di incidente, derivante dalle altrui infrazioni.

Facciamo un esempio: ad un incrocio, l’auto A proviene da sinistra e occupata l’incrocio, quando l’auto B proviene da destra e la urta. Di chi è la colpa?

Alla luce di questo esempio, si comprende che l’auto B proviene da destra e per legge ha la precedenza. Tuttavia, deve anche rispettare la precedenza di fatto. In sostanza, l’auto A occupava già la carreggiata e quindi l’auto B avrebbe dovuto rallentare e darle la precedenza.

In sostanza, per escludere un concorso di colpa in un incidente (responsabilità ripartita al 50% tra gli interessati), ogni utente deve provare:

  • la violazione del Codice della Strada, quindi la colpa dell’altro conducente;
  • il suo comportamento prudente e responsabile: deve dimostrare di aver fatto tutto il possibile per evitare lo scontro.

Scopri in questo articolo tutto quello che c’è da sapere: sul concorso di colpa in un incidente; sulla differenza tra concorso di colpa paritario ed effettivo e a chi spetta pagare il danno, in caso di concorso.

Concorso di colpa: paritario ed effettivo

Il concorso di colpa in un incidente stradale è disciplinato all’Art 2054 comma 2 del Codice Civile. Ai sensi di questo articolo, in caso di incidente entrambi i conducenti si presumono responsabili, fino a prova contraria. Ciascun conducente dovrà dimostrare le due circostanze prima descritte, per escludere la propria responsabilità e quindi, il concorso di colpa.

In materia di concorso di colpa in un incidente stradale, si distingue tra: concorso di colpa paritario e concorso effettivo.

  • Concorso di colpa paritario: questa tipologia di concorso si verifica quando tutti i conducenti coinvolti sono pari merito responsabili del sinistro (ognuno al 50%). Tutti i soggetti coinvolti in egual misura hanno provocato l’incidente. Inoltre anche quando periti e giudici non riescono a ricostruire la dinamica esatta del sinistro ed a individuare di chi è la colpa, si parla di concorso di: colpa di colpa paritario “in via presuntiva”.
  • Concorso di colpa effettivo: si riscontra invece quando, in base alla dinamica, uno dei soggetti coinvolti è più responsabile dell’altro. La colpa non è ripartita in parti uguali. Infatti, le percentuali di responsabilità potrebbero essere del 70% per uno e 30% per l’altro. La percentuale varia in base alla violazione

Concorso di colpa: chi paga?

Quando si verifica un sinistro stradale e a seguito degli accertamenti si comprendono bene le dinamiche, ci si chiede: chi paga quando viene accertato un concorso di colpa in un incidente?

  • Concorso di colpa paritario: come prima illustrato ogni conducente coinvolto è responsabile al 50% nella produzione dello scontro. Di conseguenza, il pagamento dei danni subiti si ripartisce al 50%. Le legge Bersani del 2007, ha previsto che in caso di concorso di colpa paritario, non ci sono penalizzazioni nella propria classe di merito assicurativa.
  • Concorso di colpa effettivo: anche in questo caso, il pagamento dei danni è distribuito in base alla percentuale di responsabilità. Ovviamente essendoci una percentuale diversa tra i soggetti coinvolti, ognuno pagherà secondo la propria colpa. In questo caso, colui che è più responsabile subisce un aumento di 2 classi di merito, nell’ambito della propria Compagnia Assicurativa.

Detto ciò, se sei stato coinvolto in un incidente e hai bisogno di aiuto o necessiti di maggiori informazioni, per ottenere il risarcimento: non esitare a contattarci! La nostra assistenza online è gratuita. Ti basta inoltrarci la tua richiesta tramite il nostro modulo, dopodiché verrai ricontattato da un nostro operatore per il prosieguo.

Summary
Concorso di colpa in un incidente: come funziona?
Article Name
Concorso di colpa in un incidente: come funziona?
Description
Il concorso di colpa in un incidente stradale è disciplinato all’Art 2054 comma 2 del Codice Civile. Ai sensi di questo articolo, in caso di incidente entrambi i conducenti si presumono responsabili, fino a prova contraria.
Author
rimborsosicuro.it
Publisher Name
rimborsosicuro.it
Publisher Logo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *